Anche in Colombia il futuro del settore HORECA scommette su Stagionello

27/05/2024
Anche in Colombia il futuro del settore HORECA scommette su Stagionello Anche in Colombia il futuro del settore HORECA scommette su Stagionello

Anche in Colombia il futuro del settore HORECA scommette su Stagionello®. Cresce il numero di aziende che quotidianamente scelgono la tecnologia Stagionello® come strumento verso il successo dei propri food-business. Nei primi giorni di aprile hanno fatto visita e partecipato ai corsi proposti dalla Stagionello® Academy, il gruppo di Ki-Tech. Una società colombiana da anni impegnata nella progettazione di cucine industriali, produttive ed efficienti, con la più recente tecnologia europea.
L’incontro con Stagionello® non è stato fortuito. Ki-Tech, infatti, attraverso una scelta precisa di partner, offre attrezzature per aiutare a: ridurre i tempi di produzione, minimizzare gli scarti, aumentare la qualità e la durata degli alimenti, standardizzare i processi di trasformazione e minimizzare la proliferazione batterica. Elementi, questi, da sempre garantiti dalla tecnologia, 100% made in Italy, progettata e brevettata da Alessandro Cuomo.
I diversi Device dedicati alla cura, frollatura, maturazione, affumicatura, dry-aging di carne, pesce e salumi, racchiudono quella che è la mission aziendale: “progettare e produrre impianti e armadi di micro-climatizzazione per la trasformazione alimentare tradizionale. Innovando e migliorando il settore della ristorazione, della trasformazione e della conservazione di alimenti tipici ed autoctoni in Italia e all’estero”.
Questo è reso possibile dal Metodo Cuomo, la cui traduzione tecnologica permette di controllare i parametri intrinseci ed estrinseci degli alimenti: umidità, ventilazione, temperatura e attività dell’acqua perfettamente analizzati e gestiti dall’esclusivo sistema brevettato basato sul pH dell’alimento. Tutto per garantire alimenti READY TO EAT gustosi, salutari e soprattutto sicuri.

In Colombia si scommette su Stagionello

 

La Stagionello® Academy è il luogo dove imparare i segreti delle antiche ricette tradizionali e apprendere le nuove tecniche di produzione, al fianco della tecnologia di ultima generazione. Eventi di formazione studiati sulle esigenze dei vari target di riferimento come ristoranti, macellerie, pescherie, operatori e GDO.
Qui, lo Chef Pablo Gonzàlez accompagnato dal suo fidato tecnico, hanno trascorso ben cinque giorni tra lezioni frontali e corsi pratici, per conoscere meglio ed approfondire quelle che sono le caratteristiche della tecnologia Stagionello®, sperimentando quali sono le enormi potenzialità che i device possono offrire.
Visitare l’azienda Stagionello® – ci ha raccontato Chef Gonzàlez è stata un’indimenticabile immersione nel cuore dell’artigianato e della tradizione culinaria. Dal momento in cui sono entrato, sono stato avvolto da un’atmosfera pulsante di passione e competenza”.
Dalla selezione delle migliori carni, alla precisione e dedizione che contraddistingue ogni fase del processo di trasformazione, al controllo meticoloso di temperatura, umidità e gestione del pH, i due colombiani sono rimasti particolarmente colpiti dalla cura per il dettaglio.
“Scoprire il Metodo Cuomo, una tecnica tramandata nel tempo sviluppata da Alessandro Cuomo, è stata una rivelazione ci ha spiegato lo Chef Questo metodo, che unisce tradizione secolare e innovazione moderna, assicura che ogni prodotto incarni l’essenza dell’eccellenza culinaria italiana”.
Un aspetto evidenziato poi, da Pablo Gonzàlez, è stato quello legato all’impatto che la tecnologia Stagionello® possiede rispetto all’ambiente.

Un aspetto affascinante di questa realtà è il suo impegno verso la sostenibilità. Utilizzando materiali ecologici e tecnologie ad alta efficienza energetica, non solo riducono l’impatto ambientale, ma mantengono anche la responsabilità verso le future generazioni. È stato stimolante vedere come l’innovazione e la tradizione possano coesistere armoniosamente nella ricerca della grandezza culinaria.

Poter osservare e studiare lo Stagionello® Meat Curing Device (Maturmeat®), lo Stagionello® Fish Curing Device (Pesciugatore®) e lo Stagionello® Salami Curing Device, è stato un momento di crescita professionale sia da un punto di vista tecnico che gastronomico. Dal comprendere le complessità della stagionatura della carne, fino ad apprezzare l’importanza della pazienza e della precisione; ogni momento è stato una lezione di arte culinaria.

Sono uscito dalla fabbrica arricchito e ispirato desideroso di applicare ciò che avevo imparato nei miei stessi sforzi culinari – ha concluso lo Chef colombiano – Al di là degli aspetti tecnici, ciò che ha reso veramente indimenticabile questa esperienza sono state le persone. Gli artigiani e gli esperti della Stagionello® mi hanno accolto a braccia aperte, condividendo la loro competenza e passione con un entusiasmo contagioso. È stato un privilegio assistere di persona e immergermi in una cultura che venera l’artigianato e la tradizione. In conclusione, la mia visita non è stata solo un’esperienza educativa, ma è stata un viaggio di scoperta, ispirazione e apprezzamento. Ha approfondito il mio amore per la cucina italiana e rafforzato la mia convinzione nel potere trasformativo del cibo. Porterò sempre con me i ricordi di questa straordinaria esperienza, custodendoli come un promemoria delle infinite possibilità che si trovano all’incrocio tra tradizione e innovazione.

Anche in Colombia il futuro del settore HORECA scommette su Stagionello